Lesione SLAP

Le lesioni del cercine glenoideo superiore conivolgenti la base del bicipite omerale vennero descritte da Snyder che le definì SLAP ( Superior labrum from anterior to posterior lesion).

Vengono classificate in 4 tipi:

   TIPO I: la Lesione è caratterizzata dalla degenerazione e frammentazione del cercine superiore.

   TIPO II: La lesione è caratterizzata da un'avulsione del cercine superiore dalla glenoide e conseguente coinvolgimento della base d'impianto del tendine del capo   lungo de bicipite.  Il tendine del bicipite è integro.

   TIPO III: La lesione è caratterizzata dalla rottura a manico di secchio del cercine superiore senza coinvolgere il tendine bicipite.

   TIPO IV: E' caratterizzata da una lesione a manico di secchio del cercine ma la lacerazione interessa anche il tendine bicipite.

Le lesioni SLAP possono avvenire o per microtraumi ripetitivi o traumi acuti.

La diagnosi di una lesione SLAP non è semplice: La radiologia convenzionale, la TAC e l'ecografia non forniscono alcuna informazione utile. La RMN con mezzo di contrasto intrarticolare è l'esame più sensibile anche se ci sono delle varianti anatomiche come il labbro meniscoide; il complesso di Buford che possono portare a falsi positivi. 

La diagnosi viene fatta tenendo conto di più fattori: anamnesi ( attività sportiva; traumi recenti etc) ; la clinica : il test di O'Brien è il più specifico per le lesioni del cercine superiore.

Il trattamento è chirurgico per via artroscopica.